222
 
   
   
clemens clemens clemens
Referat

TitelLa lingua toscana 
Anzahl Worte201 
SpracheItalienisch 
ArtReferat 
Schlagworte 
Downloads++++++ 
Bewertung++ 

Download Zip (1.9kB)
Download Pdf (61.5kB)


Auszug aus dem Referat (ohne Grafiken)

La lingua toscana


La lingua toscana e´ chiamato „la vera lingua italiana“.
Il linguaggio comune e quotidiano e´ di poco diverso dall´italiano che si studia sui libri e che si parla a scuola.
In Toscana non esiste un dialetto.
Nel 1300, in Italia si parlavano lingue diverse nelle diverse regioni. Tutte queste lingue deriva dal latino.
In questo secolo vivono i grandi scrittori toscani Dante Alighieri, Francesco Petrarca e Giovanni Boccaccio. Hanno scritto le loro opere non in latino, ma nella lingua che il popolo, ormai da tempo, parlava in Toscana.
Le novelle del Boccaccio, le poesie del Petrarca e la divina commedia di Dante Alighieri sono divenuto il dialetto fiorentino e la lingua letteraria italiana.


La divina commedia


La divina commedia e´ la maggiore opera poetica della letteratura italiana.
Dante immagina di fare un viaggio attraverso l´ínferno, il purgatorio e il paradiso.
Li incontra una folla di personaggi di tempi antichi e moderni, amici e neamici, uomini e donne che scontano le pecce dell´ínferno o godono le gioie del paradiso. L´opera, in versi, si compone di cento canti.

derivare – herkommen, abstammen
il purgatorio – Fegefeuer
scontare – verbüßen, bezahlen
la pecca – Fehler
comporre – zusammensetzen


© by Karina Waller & Kariem Mahdy Ali

Ende des Auszuges


Hier hast Du die Möglichkeit dieses Referat zubewerten
und somit die Gesamtbewertung mitzubestimmen!