222
 
   
   
clemens clemens clemens
Referat

TitelLara Cardella 
AutorSonja Goessler soni19@web.de 
Anzahl Worte253 
SpracheItalienisch 
ArtReferat 
Schlagworte 
Downloads++++++++ 
Bewertung+++ 

Download Zip (636.1kB)
Download Pdf (75.8kB)


Auszug aus dem Referat (ohne Grafiken)




Originaldokument enthält an dieser Stelle eine Grafik!
Original document contains a graphic at this position!




Originaldokument enthält an dieser Stelle eine Grafik!
Original document contains a graphic at this position!




Originaldokument enthält an dieser Stelle eine Grafik!
Original document contains a graphic at this position!







Lara Cardella è nata il 13 novembre 1969 a Licata in Sicilia. Da bambino abitava da sua nonna con i suoi genitori e parenti. Dopo la scuola andava da sua nonna, che abitava pochino la scuola. Lara facceva sentire amata molto.
Da ragazzo lei studiava all’ università a Palermo. Quando aveva 18 anni, Lara scriveva il suo primo libro “Volevo i pantaloni”. Lara diventava una autrice dell’ Italia molta famosa.
Il libro “Volevo i pantaloni” è stata pubblicata nel 1989. Con il libro Lara vinceva 1989 il Premio Strega per la letteratura. Lara ha sempre scritto solo per passione. Il primo, che lei ha scritto, da bambino, aveva il suo diario.
Nel suo primo romanzo “Volevo i pantaloni” si tratta di una ragazza che da piccola ha sognato di portare i pantaloni, che sono un simbolo di emancipazione e di libertà. Lei è molta povera e vede gli altri che sono ricchi, e vede già la differenza sociale. Poi c’è uno zio che vuole abusare di lei. La ragazza viva in un mondo terribile e perché è diffidente delle persone che conosce.
“Volevo i pantaloni” è un libro biografico. Quando il libro è stato pubblicato era molte proteste. Con il suo libro Lara voleva attirare l’ attenzione sulla situazione delle donne siciliane.
“Una ragazza normale” è il secondo libro di Lara Cardella.
Il suo terzo libro si chiama “Fedra se ne va”.
Adesso Lara viva a Genzano, vicino a Roma. Qui ha avuto un bambino. Lei crede in Dio e andora suo figlio.

Ende des Auszuges


Hier hast Du die Möglichkeit dieses Referat zubewerten
und somit die Gesamtbewertung mitzubestimmen!